Esame Agente Immobiliare.it

Home » Posts tagged 'Quanto guadagna un agente immobiliare'

Tag Archives: Quanto guadagna un agente immobiliare

Annunci

Quanto guadagna un agente immobiliare?

L’agente immobiliare è quella figura professionale che si occupa di tutto il processo nella compravendita o affitto di un immobile. Da sempre minimizzato e sottovalutato, un agente immobiliare non svolge semplicemente la funzione di far visionare immobili a potenziali clienti o mediare tra proprietari e compratori. Un professionista del settore è sempre aggiornato grazie ai corsi di formazione; conosce e studia i documenti e i contratti di locazione sotto il profilo fiscale, catastale e ipotecario; analizza il mercato; investe in pubblicità; tutela il cliente fino alla fine del processo di compravendita/affitto e lo aiuta nel caso egli voglia accendere un mutuo.

Un agente immobiliare è uno di quei professionisti che può guadagnare tanti soldi, così come potrebbe fare grande fatica ad arrivare a 1500 euro al mese. Quanto guadagna un agente immobiliare? La risposta non si può dare, o meglio, la daremo, ma la media non rispecchia i singoli casi. Perché ci sono agenti immobiliari che guadagnano 100.000 euro al mese, e altri che fanno fatica a superare i 1.000. Altri ancora che non fanno nulla, lo stipendio di un agente immobiliare quindi varia molto.

Un agente immobiliare, sia egli titolare di una filiale di un grande gruppo, di un’agenzia aperta personalmente o dipendente, riceve delle provvigioni per ogni vendita andata a buon fine. Si stima che la percentuale percepita sulla vendita di un immobile può variare tra l’uno e il 3% del valore complessivo della transazione. Conti alla mano, se un agente immobiliare riesce a chiudere una trattativa per un totale di 100 mila euro netti, intascherà dai 1000 ai 3000 euro.

Quanto guadagna un agente immobiliare dipendente?

Non è raro trovare su qualsiasi giornale o siti che offrono lavoro annunci di agenzie immobiliari alla ricerca di giovani dinamici e con grandi doti relazionali. Se avete intenzione di provare con la carriera nel settore immobiliare, sappiate che la strada sarà tutta in salita.

I primi tempi verrete perlopiù impiegati alla ricerca di appartamenti o immobili non vincolati contrattualmente da un’agenzia. Durante questo periodo, se siete fortunati, potrete avere un fisso (non sempre garantito) che può andare dai 300-400 euro fino ai 600-700. Per aspirare a uno stipendio dignitoso bisogna puntare sulle provvigioni. Solitamente un agente immobiliare dipendente presso un’agenzia riceve il 10% (lordo) del prezzo di un immobile a trattativa conclusa.

Quanto guadagna un agente immobiliare dipendente?

Non è raro trovare su qualsiasi giornale o siti che offrono lavoro annunci di agenzie immobiliari alla ricerca di giovani dinamici e con grandi doti relazionali. Se avete intenzione di provare con la carriera nel settore immobiliare, sappiate che la strada sarà tutta in salita.

I primi tempi verrete perlopiù impiegati alla ricerca di appartamenti o immobili non vincolati contrattualmente da un’agenzia. Durante questo periodo, se siete fortunati, potrete avere un fisso (non sempre garantito) che può andare dai 300-400 euro fino ai 600-700. Per aspirare a uno stipendio dignitoso bisogna puntare sulle provvigioni. Solitamente un agente immobiliare dipendente presso un’agenzia riceve il 10% (lordo) del prezzo di un immobile a trattativa conclusa.

Quanto guadagna un agente immobiliare dipendente?

Non è raro trovare su qualsiasi giornale o siti che offrono lavoro annunci di agenzie immobiliari alla ricerca di giovani dinamici e con grandi doti relazionali. Se avete intenzione di provare con la carriera nel settore immobiliare, sappiate che la strada sarà tutta in salita.

I primi tempi verrete perlopiù impiegati alla ricerca di appartamenti o immobili non vincolati contrattualmente da un’agenzia. Durante questo periodo, se siete fortunati, potrete avere un fisso (non sempre garantito) che può andare dai 300-400 euro fino ai 600-700. Per aspirare a uno stipendio dignitoso bisogna puntare sulle provvigioni. Solitamente un agente immobiliare dipendente presso un’agenzia riceve il 10% (lordo) del prezzo di un immobile a trattativa conclusa.

Quanto guadagna un agente immobiliare Tecnocasa?

Nel gruppo Tecnocasa i nuovi arrivati sono accolti da uno stipendio fisso (dai 600-700 fino ai 1000 euro lordi, secondo la città in cui si opera) e il 10% lordo di provvigione sul venduto.

Detto ciò, il tasto dolente è che tutto ciò ha una durata non superiore ai sei mesi. Oltre questo termine sarete obbligati ad aprire autonomamente una partita IVA (altrimenti non potrete fatturare e ricevere la vostra provvigione aumentata al 20% lordo) affrontando tutti i costi annessi.

Dopo aver accettato di ricevere esclusivamente provvigioni, quindi alla domanda quanto guadagna un agente immobiliare, in questo caso la risposta è dipende. Essendo liberi professionisti non sarete vincolati contrattualmente con il gruppo Tecnocasa, perciò la vostra fortuna sarà credere in voi stessi, intensificare la propria giornata lavorativa nell’ottica di un numero esiguo di provvigioni. Sappiate che pur non essendo contrattualmente vincolati, Tecnocasa imporrà degli obiettivi da raggiungere, pena l’espulsione senza diritti e tutele.

Quanto guadagna un agente immobiliare del Gruppo Toscano?

Cambiamo nome, ma il procedimento è pressoché lo stesso. Chi entra nel mondo immobiliare tramite il Gruppo Toscano, il fisso (600-700 euro) sarà riconosciuto soltanto il primo mese. Dal secondo mese, il fisso sparisce e dovrete lavorare pesantemente per portare a casa uno stipendio con le provvigioni. Inoltre dovrete aprire autonomamente Partita IVA e conseguire il patentino di agente immobiliare (sempre che non si abbia già).

Annunci